09/04/2009 News dalla Banca
E' in edicola il 9° volume della collana "Pittori Bergamaschi" sponsorizzata dalle BCC della provincia di Bergamo

Il volume è dedicato al pittore Giovanni Busi detto il Cariani (1485 circa - dopo il 1547), etichettato dallo storico dell'arte Roberto Longhi come "una specie di albero di cuccagna cui stanno appesi in premio, per i volenterosi, croste e capolavori di origine del tutto diversa"

Giovanni Busi detto il Cariani nasce da una famiglia di Fuipiano al Brembo. Si forma nella Venezia del vecchio Bellini e del giovane Giorgione, trovando in Tiziano e Sebastiano del Piombo due maestri ai quali ispirarsi. Artista originale e versatile, durante il suo soggiorno bergamasco il Cariani entra in contatto con la pittura di luce di Lorenzo Lotto. Tra il 1517 e il 1523 risiede a Bergamo, città dove lascia alcuni dei suoi capolavori, sintesi delle esperienze figurative venete e lombarde.